Master di specializzazione in

Arte e Beni Culturali: Marketing Digitale & Fundraising

Milano, 16 ottobre 2020

Master di specializzazione in

Arte e Beni Culturali: Marketing Digitale & Fundraising

Milano, 16 ottobre 2020

Master in Arte e Beni Culturali sintesi

Overview

  • Tipologia: Master di Specializzazione con attestato finale
  • Sede: Education Center Via Rizzoli Milano
  • Avvio: 16 ottobre 2020
  • Formula: 12 giornate in aula in 8 weekend e piattaforma e-learning
  • Quota: 3.200 Euro + IVA finanziabili o rateizzabili

Overview

Tipologia: Master di Specializzazione
Sede:Education Center Via Rizzoli Milano
Avvio: 16 ottobre 2020
Formula: 12 giornate in aula in 8 weekend
Quota: 3.200 Euro + IVA finanziabili o rateizzabili

richieste

Richiedi  informazioni

Per ricevere maggiori informazioni e copia della brochure compila il modulo che segue (* campi obbligatori):

Preferisci telefonare?
+39 02 2584 4573

Vuoi scriverci?
[email protected]



Master in Arte e Beni Culturali obiettivi

Obiettivi

Il fundraising per la cultura è un fenomeno in forte ascesa in un contesto, quello italiano, caratterizzato da ricchezza storica, artistica, architettonica e paesaggistica. Al primo posto nel mondo come cultural influencer, l’Italia è un paese che richiede un numero sempre maggiore di figure professionali dotate di competenze strategiche negli ambiti del business development e della valorizzazione del patrimonio culturale.

Il master intende colmare questo divario proponendo un programma in grado di fornire competenze, tecniche e strumenti di marketing, relazioni con partner e stakeholders e reperimento sponsor per organizzazione pubbliche e private.

> consulta la scheda del master

Master in Arte e Beni Culturali destinatari

Destinatari

Giovani professionisti del settore o che intendano avvicinarsi ad esso, manager e imprenditori, startupper e consulenti che intendono sviluppare un approccio strategico nel settore culturale attraverso un percorso di specializzazione sui temi del marketing digitale, della pianificazione e gestione delle attività di finanziamento.

Master in Arte e Beni Culturali programma

Programma

Il Coordinamento scientifico del Master è curato da Alessandro Cannavò, Responsabile delle pagine Eventi Culturali Corriere della Sera e Roberta Scorranese , Vice Caposervizio delle pagine Eventi Culturali Corriere della Sera. Il programma è articolato in dieci moduli:

  • Orientarsi nel settore delle arti e della cultura: scenari, caratteristiche e attori
  • Il marketing digitale della cultura: obiettivi, leve e strategie
  • Cultura, customer experience e trasformazione digitale
  • Comunicare per valorizzare: obiettivi, target e strategie
  • L’arte come strumento di comunicazione strategica d’impresa
  • Il ruolo dei donors e gli strumenti di fundraising nel settore pubblico e privato
  • Le piattaforme digitali di fundraising
  • Il crowdfunding
  • La CSR e le partnership culturali
  • Cultura, innovazione e imprenditorialità

> richiedi la brochure

Master in Arte e Beni Culturali calendario

Calendario

Il Master ha formula weekend con lezioni nei fine settimana per 12 giornate d’aula e 88 ore di docenza e confronto con manager e testimonial, saranno inoltre affrontati cinque casi studio.

Le lezioni si terranno all’Education Center Via Rizzoli a partire dal 16 ottobre 2020. La corretta e fattiva partecipazione alle attività didattiche da parte dell’allievo garantisce il rilascio di un attestato di frequenza.

Al termine del percorso, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione a ciascun partecipante che abbia frequentato almeno l’80% delle lezioni.

Master in Arte e Beni Culturali iscrizione

Iscrizione

Il master è a numero chiuso. La quota di partecipazione, comprensiva di materiale didattico e piattaforma e-learning, è di 3.200 Euro + IVA rateizzabili. Sono previsti sconti del 5% per iscrizioni entro il 16 settembre 2020 e del 5% in caso di pagamento in una soluzione unica. Le agevolazioni sono cumulabili.

Per consentire a tutti i partecipanti di investire sul proprio futuro, RCS Academy ha stipulato condizioni agevolate per il finanziamento totale del master presso selezionati Istituti di credito bancario e Istituti di credito al consumo partner.

Le iscrizioni possono essere effettuate compilando la scheda d’iscrizione online disponibile sul sito del Master.

Per informazioni sui contenuti del master contattare la responsabile Serena Mola e-mail [email protected], tel. +39 02 2584 4573.

> richiedi informazioni

Il fundraising per la cultura è un fenomeno in forte ascesa in un contesto, quello italiano, caratterizzato da ricchezza storica, artistica, architettonica e paesaggistica. Al primo posto nel mondo come cultural influencer, l’Italia è un paese che richiede un numero sempre maggiore di figure professionali dotate di competenze strategiche negli ambiti del business development e della valorizzazione del patrimonio culturale.

Il master intende colmare questo divario proponendo un programma in grado di fornire competenze, tecniche e strumenti di marketing, relazioni con partner e stakeholders e reperimento sponsor per organizzazione pubbliche e private.

> consulta la scheda del master

Giovani professionisti del settore o che intendano avvicinarsi ad esso, manager e imprenditori, startupper e consulenti che intendono sviluppare un approccio strategico nel settore culturale attraverso un percorso di specializzazione sui temi del marketing digitale, della pianificazione e gestione delle attività di finanziamento.

Il Coordinamento scientifico del Master è curato da Alessandro Cannavò, Responsabile delle pagine Eventi Culturali Corriere della Sera e Roberta Scorranese , Vice Caposervizio delle pagine Eventi Culturali Corriere della Sera. Il programma è articolato in dieci moduli:

  • Orientarsi nel settore delle arti e della cultura: scenari, caratteristiche e attori
  • Il marketing digitale della cultura: obiettivi, leve e strategie
  • Cultura, customer experience e trasformazione digitale
  • Comunicare per valorizzare: obiettivi, target e strategie
  • L’arte come strumento di comunicazione strategica d’impresa
  • Il ruolo dei donors e gli strumenti di fundraising nel settore pubblico e privato
  • Le piattaforme digitali di fundraising
  • Il crowdfunding
  • La CSR e le partnership culturali
  • Cultura, innovazione e imprenditorialità

Il Master ha formula weekend con lezioni nei fine settimana per 12 giornate d’aula e 88 ore di docenza e confronto con manager e testimonial, saranno inoltre affrontati cinque casi studio.

Le lezioni si terranno all’Education Center Via Rizzoli a partire dal 16 ottobre 2020. La corretta e fattiva partecipazione alle attività didattiche da parte dell’allievo garantisce il rilascio di un attestato di frequenza.

Al termine del percorso, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione a ciascun partecipante che abbia frequentato almeno l’80% delle lezioni.

Il master è a numero chiuso. La quota di partecipazione, comprensiva di materiale didattico e piattaforma e-learning, è di 3.200 Euro + IVA rateizzabili. Sono previsti sconti del 5% per iscrizioni entro il 16 settembre 2020 e del 5% in caso di pagamento in una soluzione unica. Le agevolazioni sono cumulabili.

Per consentire a tutti i partecipanti di investire sul proprio futuro, RCS Academy ha stipulato condizioni agevolate per il finanziamento totale del master presso selezionati Istituti di credito bancario e Istituti di credito al consumo partner.

Le iscrizioni possono essere effettuate compilando la scheda d’iscrizione online disponibile sul sito del Master.

Per informazioni sui contenuti del master contattare la responsabile Serena Mola e-mail [email protected], tel. +39 02 2584 4573.

> richiedi informazioni

>   Richiedi informazioni
RCS Academy

RCS Academy
Education Center Solferino
Via Solferino, 28
20121 Milano

Education Center Rizzoli
Via Rizzoli, 8
20132 Milano

tel. +39 02 8966 3838
e-mail: [email protected]
website: rcsacademy.it


Licenza Creative Commons   1996-2020 alcuni diritti riservati.  Medialabor Srl società editrice di Jobonline.it - partita Iva IT 01021050321