chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>Polizia di Stato: concorso per mille Allievi Vice Ispettore

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Concorsi

Polizia di Stato: concorso per mille Allievi Vice Ispettore

Scade il 28 gennaio il termine per al presentazione delle domande per il concorso indetto dalla Polizia di Stato. Il bando è aperto a candidati civili in possesso di un diploma di scuola media superiore.
Immagine articolo: Polizia di Stato: concorso per mille Allievi Vice Ispettore

Finalizzato alla selezione di 1.000 allievi Vice Ispettori il bando è aperto ai civili, con una riserva di 167 posti per il personale in servizio nel ruolo dei Sovrintendenti, di 50 per i parenti superstiti del personale delle Forze armate o delle Forze di polizia deceduto per causa di servizio e di 20 per gli Ufficiali che terminato la ferma biennale senza demerito.  

I candidati vincitori del concorso saranno avviati a frequentare il corso di formazione che li porterà a prestare servizio presso l'ufficio assegnato.

Requisiti concorso 1000 allievi Vice Ispettori Polizia di Stato

Oltre ai consueti requisiti generali per l’ingresso nella Pubblica Amministrazione i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • titolo di studio di diploma di scuola secondaria di secondo grado o equipollente (diploma di maturità) conseguito entro la data di svolgimento della prima prova d’esame o, se sarà disposta, della prova preselettiva.
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 28° anno di età. Il limite è elevato per un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare svolto dai candidati. Nessun limite invece per il personale di grado inferiore già in forza nella Polizia di Stato. Limite elevato a 33 anni per il personale in forza nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno.
  • possedere adeguata idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio in Polizia.

Domande di partecipazione concorso 1000 allievi Vice Ispettori Polizia di Stato

Le domande devono essere presentate utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul Portale dei Concorsi Online della Polizia di Stato, cliccando sull’icona “Concorso pubblico” e seguendo le istruzioni specificate.

Il termine utile e perentorio è fissato alle ore 23:59 del 28 gennaio 2021. Per partecipare al Concorso è necessario munirsi di un’identità digitale (SPID) e di una casella di posta elettronica certificata (PEC).

Prove esame concorso 1000 allievi Vice Ispettori Polizia di Stato

La procedura di selezione prevede sei prove:

  • prova preselettiva con quiz a risposta multipla (eventuale, da svolgersi se il numero di domande presentate sarà superiore a 5.000);
  • accertamento dell’efficienza fisica (con prove di corsa di 1.000 metri piani, salto in alto e piegamenti);
  • accertamenti psico-fisici (attraverso esami clinici e strumentali);
  • accertamento attitudinale (mediante test psicologici e colloquio);
  • prova scritta, consistente nella redazione di un tema in materia di elementi di diritto penale, con riferimenti al diritto costituzionale;
  • prova orale, vertente su: nozioni di diritto civile, diritto amministrativo, lingua inglese, informatica, e sulle materie oggetto della prova scritta.

Documentazione concorso 1000 allievi Vice Ispettori Polizia di Stato

24 gennaio 2021