chiudiclose

home page>magazine>tutte le notizie>Concorso Agenzia delle Dogane: 15 funzionari per le sedi della Provincia di Bolzano

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Master in Food & Wine: Digital & Social Media Marketing
Concorsi

Concorso Agenzia delle Dogane: 15 funzionari per le sedi della Provincia di Bolzano

Scade il 28 dicembre il termine per la presentazione delle domande per il concorso per 15 funzionari doganali, terza rea, fascia retributiva F1, per l’Agenzia delle Dogane e Monopoli della Provincia Autonoma di Bolzano. Richiesta una laurea, anche triennale.
Immagine articolo: Concorso Agenzia delle Dogane: 15 funzionari per le sedi della Provincia di Bolzano

Come per tutti i concorsi relativi ad enti pubblici della provincia di Bolzano è imperativa l’appartenenza ad uno dei tre gruppi linguistici locali e, ovviamente, il possesso di un ottimo livello di conoscenza della lingua tedesca.

Requisiti concorso 15 Funzionari Agenzia delle Dogane Bolzano

Oltre al possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai concorsi pubblici, sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

  • laurea triennale, specialistica o magistrale, oppure diploma di laurea del vecchio ordinamento in discipline giuridiche, politiche, economiche, come meglio specificato nel bando
  • essere in possesso dell’attestato di conoscenza delle lingue italiana e tedesca di livello C1
  • appartenenza o aggregazione a uno dei tre gruppi linguistici (tedesco, italiano o ladino)

Domanda concorso 15 Funzionari Agenzia delle Dogane Bolzano

La domanda di partecipazione al concorso, redatta conformemente allo schema allegato al bando, dovrà essere compilata, sottoscritta e presentata esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo: [email protected]. Il termine ultimo è fissato al 28 dicembre 2020.

Prove d’esame concorso 15 Funzionari Agenzia delle Dogane Bolzano

Nel caso il numero di partecipanti superi le 200 unità è prevista l’organizzazione di una prova di preselezione, consistente in un test a risposta multipla per accertare le capacità matematiche, logiche e deduttive del candidato e la conoscenza della lingua inglese.

Il concorso prevede le seguenti fasi ordinarie di selezione:

  • Due prove scritte: redazione di un elaborato sintetico e compilazione di un questionario a risposta multipla sulle materie d’esame indicate nel bando;
  • Prova orale – consiste in un colloquio mirato ad accertare la preparazione e la professionalità del candidato, oltre alla sua attitudine allo svolgimento delle funzioni previste per il profilo professionale. Nel corso del colloquio sarà accertata anche la conoscenza della lingua inglese e dell’utilizzo delle applicazioni informatiche e dei software più diffusi.

Documentazione concorso 15 Funzionari Agenzia delle Dogane Bolzano

 

23 dicembre 2020