chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>IFTS. Al via i corsi che formano tecnici per le imprese innovative dei settori industriale, artigianale e dei servizi del Friuli Venezia Giulia

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Formazione

IFTS. Al via i corsi che formano tecnici per le imprese innovative dei settori industriale, artigianale e dei servizi del Friuli Venezia Giulia

Aperte le iscrizioni a quattro nuovi percorsi gratuiti, attivati nelle sedi EnAIP di Udine, Pordenone e Trieste, nei settori della Meccanica, del Made in Italy e del Turismo
Immagine articolo: IFTS. Al via i corsi che formano tecnici per le imprese innovative dei settori industriale, artigianale e dei servizi del Friuli Venezia Giulia

Corsi IFTS: perché funzionano?

I percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore si confermano un buon canale di accesso al mercato del lavoro per la fascia di professionalità definita dei tecnici intermedi, figure molto ricercate da parte delle aziende che operano nei settori più innovativi, specie manifatturieri.

La filiera IFTS non può essere considerata alla stregua di una qualsiasi attività corsuale di formazione professionale o di specializzazione post universitaria ma ha caratteristiche che la contraddistinguono e ne determinano efficacia ed efficienza nelle capacità di collocamento delle persone formate. Le caratteristiche dei percorsi IFTS e, in ultima analisi, le ragioni del loro successo, si possono riassumere in quattro punti:

  • sono percorsi in discontinuità con la scuola
  • sono basati sull’integrazione tra i diversi attori del sistema (aziende, istituzioni locali e centri di formazione)
  • sono attività di alta specializzazione tecnico professionale
  • hanno un solido collegamento con le politiche di sviluppo previste in un dato territorio e con la relativa domanda di formazione.

Ruolo e competenze

Il tecnico specializzato nei percorsi dell'IFTS svolge principalmente attività di carattere tecnico-operativo, connesse alla ricerca e all'applicazione di concetti e metodi scientifici nel campo delle scienze fisiche, naturali, umane e sociali. Ha solide competenze di base e trasversali, coniugate con approfondite competenze tecniche e professionali di settore.

L’offerta di ENAIP Friuli Venezia Giulia

Sono quattro i nuovi corsi gratuiti attivati nelle sedi ENIP di Udine, Pordenone e Trieste con un focus sui settori trainanti della Meccanica, del Made in Italy e del Turismo.

I destinatari sono giovani under 30 disoccupati, inoccupati o inattivi in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore o di istruzione e formazione professionale. Hanno una durata  di 800 ore con laboratori e stage in azienda.  L'avvio è programmato per il 28 settembre 2020. 

Finanziati dal Fondo Sociale Europeo i corsi assegnano un certificato di Specializzazione Tecnica Superiore che può consentire il successivo riconoscimento di Crediti Formativi Universitari (CFU) da parte delle Università di Udine e di Trieste. Opportunità utile a chi intende proseguire il percorso di formazione.

I corsi 2020-2021 nel dettaglio

Per il Centro IFTS «Meccanica e impianti» - di cui EnAIP Friuli Venezia Giulia è capofila - ci si può iscrivere ai corsi che si svolgeranno a Udine su Digital Manufacturing e PLC e Industry 4.0. Si tratta, in entrambi i casi, di competenze fortemente richieste dalle imprese regionali operanti nel settore della meccanica.

Il corso Tecniche di industrializzazione di prodotto e di processo - Digital Manufacturing permette di acquisire le competenze utili per accompagnare le imprese manifatturiere regionali nel loro processo di digitalizzazione della produzione.

Il corso Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali - PLC e Industry 4.0 fornisce invece le competenze necessarie a gestire la programmazione PLC, il coordinamento di attività di installazione di impianti, programmazione avanzata del PLC, e la gestione della manutenzione 4.0 degli impianti macchine e componenti.

Per quanto riguarda il Centro IFTS "Edilizia, Manifattura e Artigianato", EnAIP FVG propone a Pordenone il percorso Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del Made in Italy, che forma una figura professionale in grado di coniugare le caratteristiche della produzione artigianale, tipica del settore legno-arredo, con l’innovazione tecnologica introdotta da Industria 4.0 grazie allo sviluppo di specifici moduli formativi inerenti la progettazione, la prototipazione, la produzione e la sostenibilità ambientale.

Per il Centro IFTS "Servizi commerciali, turismo e sport", si svolgerà a Trieste il percorso Tecniche per la Promozione di Prodotti e Servizi Turistici - Turismo Accessibile, il cui obiettivo è formare una figura professionale in grado di ideare e realizzare iniziative di promozione che evidenzino i requisiti di accessibilità di prodotti e servizi turistici proposti, tenendo conto della presenza di disabilità motorie o sensoriali o di altri tipi di ostacolo alla piena fruizione della proposta turistica.

Contatti

EnAIP Friuli Venezia Giulia
Via Leonardo da Vinci 27, 33037 Pasian di Prato - Udine
Tel. 0432.693611 / Fax 0432.690686
Email [email protected]
Orari Segreteria: da lunedì a venerdì ore 8.00-19.00

28 agosto 2020