chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>Carabinieri: 626 Allievi Marescialli, i requisiti e le scadenze

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Executive Master Scrivere e Fare Giornalismo Oggi: il Metodo Corriere
Concorsi

Carabinieri: 626 Allievi Marescialli, i requisiti e le scadenze

Al concorso possono partecipare i militari dell’Arma inquadrati nei gradi inferiori e i cittadini italiani in possesso di diploma di scuola superiore e un’età tra i 17 e i 26 anni. La scadenza per la presentazione della domanda è l’11 novembre.
Immagine articolo: Carabinieri: 626 Allievi Marescialli, i requisiti e le scadenze

Requisiti

La selezione pubblica permette l’ammissione al 10° corso triennale per Allievi Marescialli del ruolo ispettori dell’Arma. I requisiti variano a seconda dello status del candidato e come per tutti i concorsi nelle Forze di Polizia e nella Magistrature è richiesta una condotta incensurabile.  

Per i requisiti richiesti ai militari dell’Arma inquadrati nei gradi inferiori, rimandiamo alla lettura del bando, per i semplici cittadini i requisiti sono i seguenti:

  • età non inferiore a 17 anni compiuti e non superiore a 26 anni (ovvero al giorno del compimento degli stessi) o, per coloro che hanno già prestato servizio militare per un periodo non inferiore alla ferma obbligatoria, a 28 anni;
  • se minorenni, possesso del consenso dei genitori o di chi esercita la potestà genitoriale;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne e procedimenti penali in corso per delitti non colposi, o di situazioni incompatibili con l’acquisizione e la conservazione dello stato di Maresciallo dei Carabinieri;
  • avere condotta incensurabile e non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • titolo di diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale ovvero quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’accesso all’università;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati da un impiego pubblico per procedimento disciplinare o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, eccetto che per non idoneità psico fisica;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • non essere stati dichiarati obiettori di coscienza e non aver prestato servizio civile sostitutivo, a meno di apposita e formale rinuncia a tale status non prima che siano passati almeno 5 anni dal congedo.

Prove d’esame

I candidati saranno selezionati mediante diverse prove che si svolgeranno presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento dell’Arma dei Carabinieri – Viale Tor di Quinto, 153 – 00191 Roma Tor di Quinto. Le prove sono così suddivise:

  • prova preliminare
  • prove di efficienza fisica
  • accertamenti psico-fisici
  • prova scritta
  • accertamenti attitudinali
  • prova orale
  • prova facoltativa di lingua straniera

Candidature

La domanda di partecipazione, da inoltrare per via telematica attraverso il portale dell’Arma dei carabinieri sezione concorsi, deve pervenire entro l’11 di novembre 2019.

Risorse

29 ottobre 2019