chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>Guardia di Finanza concorso per 965 allievi: tutte le informazioni per candidarsi

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Master in Igegneria della Moto da Corsa
Concorsi

Guardia di Finanza concorso per 965 allievi: tutte le informazioni per candidarsi

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha resi pubblici i termini del concorso per il reclutamento di allievi finanzieri; i posti sui quali gravano delle riserve a vantaggio di volontari delle Forze Armate, sono preponderanti, tuttavia c'è posto per 289 diplomati. Domande di partecipazione entro le ore 12 del 27 Maggio.
Immagine articolo: Guardia di Finanza concorso per 965 allievi: tutte le informazioni per candidarsi

La ripartizione dei posti a concorso e le relative riserve è la seguente seguente:

  • 376 posti riservati ai volontari delle Forze Armate in ferma prefissata 
  • 263 destinati ai cittadini italiani in possesso di determinati requisiti (diploma)
  • 26 per i cittadini italiani in possesso dell’attestato e di ulteriori requisiti

Una parte dei posti (160) riguarda posizioni nel Servizio navale della Guardia di Finanza, in particolare le specializzazioni ricercate sono quelle di «Nocchiere», «Motorista navale» e «operatore di sistema».

Requisiti

I requisiti di partecipazione variano a seconda della riserva applicata, il bando va letto con attenzione; in particolare sono molto severi in termini di onorabilità e condotta, è richiesto anche di non trovarsi in situazioni comunque non compatibili con l'acquisizione o la conservazione dello status giuridico di Finanziere.

In termini generali é necessario essere in possesso: del diploma di istruzione secondaria di primo grado, per i posti riservati ai volontari delle Forze armate; del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l'iscrizione all’Università statali, per gli altri posti a concorso. I limiti di età sono minimo 18 massimo 26 anni non compiuti. 

Prove e presentazione delle domande

La selezione avverrà attraverso diverse prove, così strutturate:

  • prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla
  • prove di efficienza fisica
  • accertamento dell'idoneità psico-fisica
  • accertamento dell'idoneità attitudinale

E’ possibile presentare la propria domanda solo per via telematica sul sito della Guardia di Finanza dedicato ai concorsi pubblici dove è inoltre possibile reperire il bando di concorso, il termine sono le ore 12 del 27 Maggio 2019.

Per maggiori informazioni scarica il bando di concorso e visita il portale concorsi della Guardia di Finanza

2 maggio 2019