chiudiclose

home page>magazine>tutte le notizie>Corte di Giustizia UE: tirocini retribuiti per laureati in giurisprudenza o interpretazione

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Europa

Corte di Giustizia UE: tirocini retribuiti per laureati in giurisprudenza o interpretazione

La Corte di giustizia dell'Unione europea offre ogni anno un numero limitato di tirocini retribuiti nei gabinetti dei Membri della Corte di giustizia e del Tribunale dell’Unione europea e nei servizi della Corte, della durata di cinque mesi.

I tirocini nei servizi della Corte si svolgono principalmente presso le direzioni della Traduzione, la direzione della Ricerca e Documentazione, la direzione della Comunicazione, la direzione del Protocollo e delle visite, il consigliere giuridico per le questioni amministrative, la cancelleria del Tribunale e la direzione dell'Interpretazione.

I candidati sono in possesso di un diploma di laurea in giurisprudenza o scienze politiche (ad indirizzo prevalentemente giuridico) o, per i tirocini presso la direzione dell'Interpretazione, di un diploma d'interprete di conferenza.

L’importo della borsa ammonta ad EUR 1 177,00 netti al mese, sede di lavoro Lussemburgo. La scadenza per inviare la propria candidatura è il 16 Aprile 2019.

Gli interessati devono presentare le proprie candidature attraverso l’applicazione EU CV Online entro i termini previsti.

 

 

28 marzo 2019