chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>Una rete di Job club per trovare lavoro: prosegue l’impegno della Fondazione Cariverona

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Orientamento

Una rete di Job club per trovare lavoro: prosegue l’impegno della Fondazione Cariverona

Il Progetto Job Club, nato nel 2003, è realizzato e finanziato da Fondazione Cariverona che riconosce il valore della sperimentazione di nuovi approcci e modelli di intervento a supporto delle tradizionali politiche attive occupazionali, già coinvolte migliaia di persone e decine di enti e organizzazioni
Immagine articolo: Una rete di Job club per trovare lavoro: prosegue l’impegno della Fondazione Cariverona

Il Progetto Job Club è un’iniziativa per il supporto alla ricerca attiva del lavoro che ha come principale obiettivo la diffusione sul territorio italiano di Job Club, cioè gruppi di mutuo sostegno tra persone che si accompagnano nella ricerca di un lavoro, seguendo un programma teorico-pratico in dieci incontri coordinati da un trainer certificato. 

Nelle passate edizioni il progetto visto l’organizzazione di oltre 450 Job Club con il coinvolgimento di oltre 3800 persone in cerca di occupazione.

Il Bando

Quest’anno il bando prevede il sostegno a Enti e soggetti del Terzo Settore presenti nelle provincie di Verona, Vicenza, Belluno Ancona e Mantova, ai quali è rivolto uno specifico bando di concorso. Il contributo, riconosciiuto direttamente all’ente ospitante, è di 2.000 euro per ogni Job Club realizzato entro il limite di 25 esperienze complessivamente avviate nelle cinque provincie.

Le candidature di Enti e Operatori del privato sociale vanno presentate esclusivamente attraverso il servizio on-line accedendo all’area riservata entro le ore 17.00 del 15 aprile 2019. La procedura potrà chiudersi anche in via anticipata rispetto alla scadenza indicata, al raggiungimento di 35 candidature. Per maggiori informazioni sui Job Club scarica la presentazione riservata agli Enti erogatori. 

Gruppi di auto-aiuto coordinati da un trainer esperto

I Job Club sono formati da 7-14 persone, sono gratuiti per i partecipanti e seguono un manuale proprietario incontrandosi tipicamente una volta a settimana. L’intero metodo è centrato sulla riattivazione e sulla “inversione” dell’approccio di ricerca.

I partecipanti escono così dalla condizione di isolamento, rimettendosi al centro del proprio progetto lavorativo e scambiandosi contatti e informazioni. Chiunque può partecipare a un Job Club, a prescindere da età, esperienza, preparazione. Inoltre, chiunque può ospitare un Job Club: istituzioni, associazioni, informagiovani, scuole, spazi di co-working, aziende, sindacati.

Risultati positivi, anzi lusinghieri

Nel 2015-2016 il Progetto ha effettuato una sperimentazione con il Comune di Milano. A tre mesi dall’inizio del programma, il 47% dei 207 partecipanti ha trovato un lavoro o è tornato a formarsi, il 13% ha avviato percorsi di auto-imprenditorialità, il 95% ha ritenuto l’esperienza molto positiva.

La collaborazione nel 2016-2017 con il Comune di Alessandria ha portato a un’occupazione del 52% dei 36 partecipanti.

In merito al programma 2017-2018, il più recente, è disponibile un report dettagliato

Informazioni e contatti

Ulteriori Indicazioni su cosa sono i Job Club, come si strutturano e il programma che li caratterizza sono disponibili sul sito dedicato www.job-club.it

Chi desidera frequentare un Job Club può inviare la propria richiesta di partecipazione, a disposizione anche un test online per scoprire che tipo di job seeker sei, oltre ad una ricca carellata di testimonianze.  Quest’anno l’attività e riservata a persone residenti nelle Provincie di Verona, Vicenza, Belluno Ancona e Mantova.

 

 

21 marzo 2019