chiudiclose

home page>magazine>tutti i servizi>Guardia di Finanza concorso per 380 allievi finanzieri: ancora pochi giorni per presentare la domanda
Master Quality

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Master Quality
Concorsi

Guardia di Finanza concorso per 380 allievi finanzieri: ancora pochi giorni per presentare la domanda

Immagine articolo: Guardia di Finanza concorso per 380 allievi finanzieri: ancora pochi giorni per presentare la domanda

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha resi pubblici sulla Gazzetta Ufficiali i termini per il concorso 2018 per il reclutamento di allievi in finanzieri; come prassi, i posti sui quali gravano delle riserve a vantaggio di volontari delle Forze Armate, sono preponderanti. Domande di partecipazione entro le ore 12:00 del 15 giugno 2018.
 

Posti a concorso e riserve

La ripartizione è la seguente:

  • 206 posti riservati ai volontari delle Forze Armate in ferma prefissata di un anno purché abbiano svolto almeno sette mesi, o coloro in rafferma annuale
  • 89 posti riservati a volontari in ferma prefissata di un anno in congedo che abbiano completato la relativa ferma, o coloro in ferma quadriennale (sia in servizio che in congedo)
  • 85 posti per cittadini italiani non appartenenti alle categorie precedenti

 

Una parte dei posti riguarda posizioni nel Servizio navale della Guardia di Finanza, in particolare le specializzazioni ricercate sono quelle di «Nocchiere» e «Motorista navale».

I requisiti di partecipazione variano a seconda della riserva applicata, il bando va letto con attenzione; in particolare sono molto severi in termini di onorabilità e condotta, è richiesto anche di non trovarsi in situazioni comunque non compatibili con l'acquisizione o la conservazione dello status giuridico di Finanziere.

In termini generali é necessario essere in possesso: del diploma di istruzione secondaria di primo grado, per i posti riservati ai volontari delle Forze armate; del diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l'iscrizione all’Università statali, per gli altri posti a concorso.

 

Prove e presentazione delle domande

La selezione avverrà attraverso diverse prove, così strutturate:

  • prova scritta, consistente in un questionario a risposta multipla
  • prove di efficienza fisica
  • accertamento dell'idoneità psico-fisica
  • accertamento dell'idoneità attitudinale

 

E’ possibile presentare la propria domanda solo per via telematica sul sito della Guardia di Finanza dedicato ai concorsi pubblici dove è inoltre possibile reperire il bando di concorso, il termine sono le ore 12.00 del giorno 15 giugno 2018.

Bando di concorso e portale di iscrizione

11 giugno 2018