chiudiclose

home page>magazine>tutte le notizie>Trieste: Data Science and Scientific Computing: nuovo corso di Laurea Magistrale per l'industria 4.0, disponibili 16 borse di studio
Master in Visual Merchandising

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Master Quality
Università

Trieste: Data Science and Scientific Computing: nuovo corso di Laurea Magistrale per l'industria 4.0, disponibili 16 borse di studio

Università e istituti scientifici del Friuli Venezia Giulia danno vita al corso di Laurea Magistrale in Data Science and Scientific Computing, novità nell'offerta didattica per l'anno accademico 2017/2018.

Rivolto a laureati triennali in Matematica, Fisica, Chimica, Ingegneria, Informatica, Statistica, ma anche in Scienze naturali e Geologia, il nuovo percorso preparerà figure sempre più richieste nel contesto della digitalizzazione della società e dell'industria 4.0. Previste 16 borse di studio per gli allievi più meritevoli.

Il corso di Laurea Magistrale in Data Science and Scientific Computing (DSSC) nasce per preparare alle nuove sfide della società digitale. Il corso di studi intende formare figure sempre più richieste nel contesto della digitalizzazione della società e dell'industria 4.0, che possono trovare occupazione in vari ambiti, tra cui centri di ricerca, sviluppo e progettazione, sia pubblici che privati, sia in ambito tecnologico industriale che scientifico, laboratori di calcolo, società che forniscono servizi per il trattamento di grandi quantità di dati, istituti finanziari o bancari, compagnie di assicurazioni, società di servizi e società di consulenza indipendente.

Il corso, in lingua inglese, è organizzato dalle Università di Trieste e di Udine, insieme a SISSA e ICTP. Forte la componente multidisciplinare: oltre a essere interateneo, è anche un percorso interdipartimentale, che coinvolge i Dipartimenti di Matematica e Geoscienze, Fisica, Ingegneria e Architettura, Scienze economiche, aziendali, matematiche e statistiche, e il Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche e il Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche dell'Università di Udine.

Il percorso di studi fornisce una solida preparazione metodologica di base in tre ambiti: data analytics e machine learning, modellazione matematica e computazionale, e informatica, con particolare attenzione al calcolo intensivo e distribuito. Due i curricula proposti: Computational science and engineering e Data science. Durante i due anni di studi vengono approfondite le competenze in funzione del curriculum di specializzazione scelto. Gli studenti potranno poi completare la formazione con corsi in aree applicative delle scienze fisiche e naturali, dell'ingegneria, o delle scienze sociali ed economiche. Acquisiranno non solo conoscenze teoriche, ma anche la capacità di applicarle per la soluzione di problemi pratici, attraverso esercitazioni individuali e progetti di gruppo.

La formazione sarà inoltre arricchita da corsi seminariali e da un'attività di tirocinio e tesi che potrà essere svolta presso aziende ed enti di ricerca convenzionati. Oltre agli sbocchi lavorativi nel mondo dell'impresa, i laureati potranno continuare gli studi in un dottorato di ricerca negli ambiti modellistici, computazionali, e di analisi dei dati.

Per gli immatricolati nell'anno accademico 2017/2018 sono previste, a oggi, 16 borse di studio «Training the Specialists of the Future» del valore di 2.800 euro, offerte da aziende e istituzioni per sostenere gli studenti più meritevoli.

Contatti:
prof. Luca Bortolussi, Coordinatore del corso
Dipartimento di Matematica e Geoscienze - Università di Trieste
[email protected] - [email protected]
Tel: +39 040/5582630

NB: Le pagine si apriranno in un'altra finestra del vostro browser. Il collegamento a siti esterni non implica alcun riconoscimento da parte di Jobonline

26 agosto 2017