chiudiclose

home page>canale lavoro>ricerca lavoro>Medical Affairs Manager - Hematology

SEGUI JOBONLINE

prova





Ricevi la newsletter con articoli, annunci di lavoro e informazioni utili alla tua carriera

Johnson & Johnson > offerta di lavoro n. 241958

immagine: lavoro con Johnson & Johnson

Medical Affairs Manager - Hematology

>

contratto
Assunzione alle dipendenze

durata
Tempo indeterminato

regime orario
Full time

luogo di lavoro
IT Lombardia, Cologno Monzese (MI)

area professionale
Ingegneria, R&D, Progettazione

livello professionale
Junior

Invia candidatura

Descrizione della posizione

Johnson & Johnson is an American multinational company founded in 1886, a world leader in the development of products and devices for surgical therapies and pharmaceutical companies, as well as in the marketing of consumer products for personal hygiene, and is organized into three business segments: Pharmaceutical, Medical & Diagnostic, Consumer.

Every single day more than 120,000 employees work in 250 companies of the Group, located in 60 countries.

In Italy there are all the three sectors, each of which represents one of the segments mentioned above:

  • Janssen SpA (Pharmaceutical Sector): Marketing Company Milan; Plant: Borgo San Michele (Latina)
  • Johnson & Johnson SpA (Consumer Sector): Marketing Company and Plant Santa Palomba (Rome)
  • Johnson & Johnson Medical SPA (Medical and Diagnostic Sector): Marketing Company Pratica di Mare (Rome).

 

Per la sede di Cologno Monzese (Milano), Janssen ricerca un MEDICAL AFFAIRS MANAGER EMATOLOGIA da inserire, a TEMPO INDETERMINATO, nella Direzione Medical Affairs. 

Questo Dipartimento gestisce la progettazione e l’implementazione di tutti i progetti di Medical Affairs, locali e internazionali, relativi all’Area Terapeutica di competenza, nel rispetto delle normative vigenti e delle policies aziendali.

Il Medical Affairs Manager (MAM), che rappresenta il punto di riferimento medico-scientifico per i prodotti dell’Area terapeutica di competenza, ha la responsabilità delle seguenti attività:

PROGETTAZIONE E SUPERVISONE DELLE ATTIVITA’ DI RICERCA CLINICA interventistica/non interventistica, locale e internazionale, correlate alla clinica dell’area terapeutica di competenza, assicurando la conformità a ICH-GCP, Standard Operating Procedures e policies aziendali e il rispetto delle normative vigenti e dei tempi e costi previsti.
In questo ambito, il MAM valuta la fattibilità strategico-scientifica di ogni singolo progetto; assicura l’appropriata gestione scientifica degli studi Medical Affairs, inclusi gli aspetti di sicurezza dei prodotti; pianifica i tempi e le modalità degli studi clinici, la cui esecuzione è affidata al Dipartimento (GCO) che segue la realizzazione di tali studi; assicurare la comunicazione dei risultati di ricerca (report clinici, pubblicazioni, convegni, Investigator’s meeting).

CONTRIBUTO e SUPPORTO MEDICO-SCIENTIFICO alle aree di business, assicurando la conformità alle Standard Operating Procedures e policies aziendali e il rispetto delle normative vigenti.
In questo ambito, il MAM organizza le attività di training scientifico a beneficio della Field Force, gestisce e coordina l’informazione e la comunicazione scientifica ai medici per le aree di propria competenza (es: allestimento di documentazione scientifica, preparazione di simposi, gestione eventi di Medical Education), verifica il contenuto scientifico di tutti i progetti di ricerca derivanti da proposte interne o esterne alla Direzione Medical Affairs; verifica i contenuti tecnico-scientifici afferenti alle attività e ai materiali promozionali e degli stampati di prodotto (scheda tecnica, foglio illustrativo); revisiona o redige la documentazione scientifica a fini regolatori (expert report; clinical study report; ecc.) e di HEMAR (Health Economics, Market Access and Reimbursment).

GESTIONE DELLE RELAZIONI PUBBLICHE E ISTITUZIONALI
In questo ambito, il MAM collabora con il Therapeutic Area Medical Manager nella gestione dei rapporti con i Key Stakeholder di riferimento (rappresentanti del Ministero della Salute, Farmindustria, società scientifiche, associazioni di pazienti); gestisce le eventuali situazioni problematiche o di conflittualità con Enti/Commissioni e clinici nei progetti di pertinenza.

COOPERAZIONE CON L’AREA MEDICAL AFFAIRS A LIVELLO EMEA (Europe Middle East Africa) allo scopo di sviluppare una strategia globale.
In questo ambito, il MAM partecipa a team meetings e progetti internazionali e offre il proprio contributo nell’identificazione di nuove aree di sviluppo o di utilizzo dei prodotti dell’azienda


Qualifications

Background accademico e professionale:

  • Titolo di studio: Laurea in Medicina, specializzazione in Ematologia/Oncologia o Lauree in altre discipline scientifiche rilevanti.
  • Esperienza pregressa: almeno 2- 3 anni in azienda nel Medical Affairs in ambito onco-ematologico.
  • Precedente esperienza di ricerca clinica; conoscenza pratica di GCP, progettazione e sviluppo di studi clinici in ambito onco-ematologico.
  • Conoscenze linguistiche: Inglese fluente.
  • Conoscenze informatiche:
  • Conoscenza del pacchetto Office (MS Word, MS Excel, MS Powerpoint)
     

La figura sarà basata a Cologno Monzese (MI).

Avvertenze

La presente inserzione è pubblicata allo scopo esclusivo di raccogliere candidature in relazione ad opportunità di lavoro o formazione effettivamente esistenti presso la nostra azienda o presso società controllate o partecipate. È pertanto esclusa qualsiasi finalità di intermediazione. La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi (L.903/77). I dati saranno trattati ai sensi del Regolamento UE 2016/679.
Invia candidatura